Il diritto consuetudinario albanese tra ricerca scientifica, finzione letteraria e rappresentazione mediatica