L’impiego della carbossimetilcellulosa come alternativa alla stabilizzazione tartarica a freddo dei vini bianchi e rossi