La rivista “il verri” fra cultura militante e cultura accademica