Negli ultimi anni il tema della rigenerazione dei piccoli centri dei territori interni è tornato al centro del dibattito teorico-disciplinare e delle politiche pubbliche. In tale quadro le pratiche di resilienza, che si manifestano attraverso progettidi rigenerazione culturale, di innovazione sociale e processi di reinsediamento, si basano su una dimensione spazialecapace di giocare un ruolo attivo e inedito. Partendo dagli obiettivi del PRIN “B4R Branding4Resilience. Touristic nfrastructure as a tool to enhance small towns by drawing resilient communities and new open habitats”, l’UdR diPalermo mira a definire la necessità di un modello insediativo più inclusivo nel territorio dei Sicani in Sicilia, al fine di riequilibrare le asimmetrie territoriali esistenti, concentrandosi sulle esperienze di comunità co-creative e resilienti. Ilprogetto di ricerca B4R guarda ai territori interni come potenziali driver di innovazione e campi di prova per nuovedinamiche di sviluppo e mira a proporre scenari esplorativi e modelli relazionali che possano aprire la produzione diconoscenza design-driven per strategie spaziali più ampie utili alle amministrazioni per formulare politiche territoriali incui il branding è inteso come motore di sviluppo per riattivare habitat e creare comunità più resilienti. A partire da queste premesse, il contributo descrive l’esperienza e gli esiti del co-design workshop organizzato nel comune di Santo Stefano Quisquina con l’obiettivo di identificare prime azioni operative di branding ed esplorazioni progettuali che possono rappresentare risposte scalabili e adattabili per l’intera area.

Lino, B., Contato, A. (2023). Co-progettare Santo Stefano Quisquina. Esperienze di resilienza nel territorio interno dei Sicani in Sicilia. In C. Belingardi, G. Esposito De Vita, L. Lieto, G. Pappalardo, L. Saija (a cura di), Agire collettivo e rapporto tra attori nel governo del territorio (pp. 213-220). Roma-Milano : Planum Publisher e Società Italiana degli Urbanisti.

Co-progettare Santo Stefano Quisquina. Esperienze di resilienza nel territorio interno dei Sicani in Sicilia

Lino, Barbara
;
Contato, Annalisa
2023-05-01

Abstract

Negli ultimi anni il tema della rigenerazione dei piccoli centri dei territori interni è tornato al centro del dibattito teorico-disciplinare e delle politiche pubbliche. In tale quadro le pratiche di resilienza, che si manifestano attraverso progettidi rigenerazione culturale, di innovazione sociale e processi di reinsediamento, si basano su una dimensione spazialecapace di giocare un ruolo attivo e inedito. Partendo dagli obiettivi del PRIN “B4R Branding4Resilience. Touristic nfrastructure as a tool to enhance small towns by drawing resilient communities and new open habitats”, l’UdR diPalermo mira a definire la necessità di un modello insediativo più inclusivo nel territorio dei Sicani in Sicilia, al fine di riequilibrare le asimmetrie territoriali esistenti, concentrandosi sulle esperienze di comunità co-creative e resilienti. Ilprogetto di ricerca B4R guarda ai territori interni come potenziali driver di innovazione e campi di prova per nuovedinamiche di sviluppo e mira a proporre scenari esplorativi e modelli relazionali che possano aprire la produzione diconoscenza design-driven per strategie spaziali più ampie utili alle amministrazioni per formulare politiche territoriali incui il branding è inteso come motore di sviluppo per riattivare habitat e creare comunità più resilienti. A partire da queste premesse, il contributo descrive l’esperienza e gli esiti del co-design workshop organizzato nel comune di Santo Stefano Quisquina con l’obiettivo di identificare prime azioni operative di branding ed esplorazioni progettuali che possono rappresentare risposte scalabili e adattabili per l’intera area.
mag-2023
Settore ICAR/21 - Urbanistica
978-88-99237-47-9
Lino, B., Contato, A. (2023). Co-progettare Santo Stefano Quisquina. Esperienze di resilienza nel territorio interno dei Sicani in Sicilia. In C. Belingardi, G. Esposito De Vita, L. Lieto, G. Pappalardo, L. Saija (a cura di), Agire collettivo e rapporto tra attori nel governo del territorio (pp. 213-220). Roma-Milano : Planum Publisher e Società Italiana degli Urbanisti.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Atti+XXIV+Conferenza+Nazionale+SIU_Brescia_VOL.05_Planum+Publisher_2023_LINO_compressed.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 5.72 MB
Formato Adobe PDF
5.72 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/605513
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact