Al termine della seconda guerra mondiale l’Italia è devastata, materialmente e moralmente, dai danni dei bombardamenti, non solo al patrimonio edilizio (oltre tre milioni di vani distrutti), ma alla popolazione, all’economia, alla cultura, alla sanità, alle istituzioni politiche. La priorità è ricostruire tutto, in tempi relativamente brevi, in un Paese prevalentemente agricolo, la cui arretratezza al confronto delle altre nazioni europee rendeva la ripresa ancor più complessa, in ogni settore. Oggetto di questo studio è la città di Agrigento, divenuta simbolo della speculazione edilizia e di una rete sempre più fitta e sedimentata di collusioni, dove l’azione politica ha inciso e trasformato profondamente e definitivamente, in negativo, l’assetto urbano e lo sviluppo della città.

Cilona, T. (2021). Agrigento: processi di trasformazione urbana dal dopoguerra alla frana del 1966. PARADOSSO, 03(01), 17-19.

Agrigento: processi di trasformazione urbana dal dopoguerra alla frana del 1966

Cilona, Teresa
2021-01-01

Abstract

Al termine della seconda guerra mondiale l’Italia è devastata, materialmente e moralmente, dai danni dei bombardamenti, non solo al patrimonio edilizio (oltre tre milioni di vani distrutti), ma alla popolazione, all’economia, alla cultura, alla sanità, alle istituzioni politiche. La priorità è ricostruire tutto, in tempi relativamente brevi, in un Paese prevalentemente agricolo, la cui arretratezza al confronto delle altre nazioni europee rendeva la ripresa ancor più complessa, in ogni settore. Oggetto di questo studio è la città di Agrigento, divenuta simbolo della speculazione edilizia e di una rete sempre più fitta e sedimentata di collusioni, dove l’azione politica ha inciso e trasformato profondamente e definitivamente, in negativo, l’assetto urbano e lo sviluppo della città.
Settore ICAR/21 - Urbanistica
Architetture di Sicilia nell’Italia del Miracolo Economico. «XI Giornata Nazionale degli Archivi di Architettura».
Palermo
20 e 21 maggio 2021
XI
Cilona, T. (2021). Agrigento: processi di trasformazione urbana dal dopoguerra alla frana del 1966. PARADOSSO, 03(01), 17-19.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Cilona T_Agrigento processi di trasformazione urbana del dopoguerra alla frana del 1966.pdf

Solo gestori archvio

Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 827.04 kB
Formato Adobe PDF
827.04 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/574868
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact