Il limite come luogo dell'ibrido