Nell’ultimo decennio si è andata delineando, grazie al contributo di molti pedagogisti in campo formativo, una profonda riflessione su un nuovo modo di teorizzare l’educazione e la cura nella prima infanzia, presupposti essenziali per lo sviluppo cognitivo e la costruzione dell’identità nei primi anni di vita. La scuola allora si dovrebbe proporre non solo come luogo di apprendimento ma come luogo di cura nella costruzione di relazioni positive con l’altro e con l’ambiente, nell’apertura alla dimensione corporea, alla esperienza vissuta e sperimentata attraverso i sensi. A partire da queste considerazioni ho voluto concentrare la mia attenzione su alcune azioni di cura educativa nella scuola dell’infanzia, quali l’organizzazione degli ambienti, la scelta di arredi, materiali e giochi volti ad influenzare o inibire lo sviluppo della sfera cognitiva e la costruzione del sé.

Sidoti Enza (2020). Azioni di cura educativa per lo sviluppo cognitivo e la costruzione del sé nella scuola dell’infanzia. In G. Cappuccio, G. Compagno, Polenghi S (a cura di), 30 anni dopo la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia. Quale pedagogia per i minori? (pp. 417-425). Pensa MultiMedia.

Azioni di cura educativa per lo sviluppo cognitivo e la costruzione del sé nella scuola dell’infanzia

Sidoti Enza
2020

Abstract

Nell’ultimo decennio si è andata delineando, grazie al contributo di molti pedagogisti in campo formativo, una profonda riflessione su un nuovo modo di teorizzare l’educazione e la cura nella prima infanzia, presupposti essenziali per lo sviluppo cognitivo e la costruzione dell’identità nei primi anni di vita. La scuola allora si dovrebbe proporre non solo come luogo di apprendimento ma come luogo di cura nella costruzione di relazioni positive con l’altro e con l’ambiente, nell’apertura alla dimensione corporea, alla esperienza vissuta e sperimentata attraverso i sensi. A partire da queste considerazioni ho voluto concentrare la mia attenzione su alcune azioni di cura educativa nella scuola dell’infanzia, quali l’organizzazione degli ambienti, la scelta di arredi, materiali e giochi volti ad influenzare o inibire lo sviluppo della sfera cognitiva e la costruzione del sé.
Settore M-PED/01 - Pedagogia Generale E Sociale
978-88-6760-767-9
Sidoti Enza (2020). Azioni di cura educativa per lo sviluppo cognitivo e la costruzione del sé nella scuola dell’infanzia. In G. Cappuccio, G. Compagno, Polenghi S (a cura di), 30 anni dopo la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia. Quale pedagogia per i minori? (pp. 417-425). Pensa MultiMedia.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Contributo atti convegno Palermo.pdf

Solo gestori archvio

Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 115.98 kB
Formato Adobe PDF
115.98 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/479230
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact