Il discorso sui 'metalla' fra ideologia, poetica e retorica. Da Cicerone a Prudenzio