La relazione pedagogica nella Grecia classica tra violenza e cura