"Place de l’étoile"- romanzo d’esordio del giovanissimo Patrick Modiano - complesso nella sua forma poiché caratterizzato da un vertiginoso trasformismo stilistico, mette in scena attraverso accumulazione paradossale, l’ironia sacralizzante e una sensibilità desacralizzante autori, intellettuali e personaggi, ebrei, nazisti, collaborazionisti nel tentativo di destrutturare i modelli stereotipati del collaborazionista, del resistente e dell’ebreo e di rovesciare proprio quell’interpretazione sociologica che di quest’ultimo Sartre ci da nelle sue "Riflessioni sulla questione ebraica". Tuttavia Place de l’étoile dietro la denuncia del collaborazionismo francese manifesta anche la fermentazione di un scrittura che diventa atto sovversivo nei confronti di quella letteratura fortemente ideologizzata evocata all’interno del romanzo e neutralizzata attraverso un sistema complesso di citazioni e allusioni.

D. Tononi, (2020). L’EBREO CAMALEONTE DI PATRICK MODIANO: STRATEGIE DI DECOSTRUZIONE DELLA LETTERATURA IDEOLOGICAMENTE ORIENTATA. In F. Rappazzo, G. Traina (a cura di), I linguaggi del potere. Atti del convegno internazionale di studi (Ragusa, 16-18 ottobre 2019) (pp. 451-459). Milano : Mimesis.

L’EBREO CAMALEONTE DI PATRICK MODIANO: STRATEGIE DI DECOSTRUZIONE DELLA LETTERATURA IDEOLOGICAMENTE ORIENTATA

D. Tononi
2020

Abstract

"Place de l’étoile"- romanzo d’esordio del giovanissimo Patrick Modiano - complesso nella sua forma poiché caratterizzato da un vertiginoso trasformismo stilistico, mette in scena attraverso accumulazione paradossale, l’ironia sacralizzante e una sensibilità desacralizzante autori, intellettuali e personaggi, ebrei, nazisti, collaborazionisti nel tentativo di destrutturare i modelli stereotipati del collaborazionista, del resistente e dell’ebreo e di rovesciare proprio quell’interpretazione sociologica che di quest’ultimo Sartre ci da nelle sue "Riflessioni sulla questione ebraica". Tuttavia Place de l’étoile dietro la denuncia del collaborazionismo francese manifesta anche la fermentazione di un scrittura che diventa atto sovversivo nei confronti di quella letteratura fortemente ideologizzata evocata all’interno del romanzo e neutralizzata attraverso un sistema complesso di citazioni e allusioni.
Settore L-LIN/03 - Letteratura Francese
9788857565620
D. Tononi, (2020). L’EBREO CAMALEONTE DI PATRICK MODIANO: STRATEGIE DI DECOSTRUZIONE DELLA LETTERATURA IDEOLOGICAMENTE ORIENTATA. In F. Rappazzo, G. Traina (a cura di), I linguaggi del potere. Atti del convegno internazionale di studi (Ragusa, 16-18 ottobre 2019) (pp. 451-459). Milano : Mimesis.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tononi-4.pdf

Solo gestori archvio

Descrizione: Articolo Principale
Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 450.33 kB
Formato Adobe PDF
450.33 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/430928
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact