Il contributo tratta i primi esiti di una ricerca avviata con alcuni centri medi della Sicilia Occidentale in merito al riposizionamento funzionale e identitario dei “territori intermedi” all’interno di sistemi territoriali complessi di ordine metropolitano e inseribili nelle più generali politiche delle piattaforme territoriali. Il territorio della Sicilia Occidentale, inserito all’interno della Piattaforma territoriale omonima dalle politiche infrastrutturali e insediative del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti nei primi anni Duemila, ha avviato programmi e progetti che mirano a sviluppare i territori compresi tra i territori snodo, Palermo e Trapani, con l’intenzione di assumere un ruolo guida sempre più forte. Questo trend è supportato dall’interesse al livello nazionale per quei territori capaci di strutturare “arcipelaghi territoriali” in termini di identità e di economie per lo sviluppo locale. La ricerca, condotta con la Cattedra di Urbanistica del DARCH e con il contributo di alcune tesi di laurea magistrale e di ricerche di dottorato, mira a riconoscere nuovi ruoli territoriali e a definire gli strumenti di pianificazione e di progettazione urbana per incrementare il rango di territori intermedi e limitare l’effetto di polarizzazione verso i capoluoghi metropolitani.

Ronsivalle, D. (2020). Dalle Piattaforme territoriali ai modelli urbani reticolari: risorse e soluzioni della Sicilia occidentale. In Atti della XXII Conferenza Nazionale SIU. L'Urbanistica italiana di fronte all'Agenda 2030. Portare territori e comunità sulla strada della sostenibilità e della resilienza, Matera-Bari 5-6-7 giugno 2019 (pp. 572-578). Roma-Milano : Planum publisher.

Dalle Piattaforme territoriali ai modelli urbani reticolari: risorse e soluzioni della Sicilia occidentale

Ronsivalle, Daniele
2020

Abstract

Il contributo tratta i primi esiti di una ricerca avviata con alcuni centri medi della Sicilia Occidentale in merito al riposizionamento funzionale e identitario dei “territori intermedi” all’interno di sistemi territoriali complessi di ordine metropolitano e inseribili nelle più generali politiche delle piattaforme territoriali. Il territorio della Sicilia Occidentale, inserito all’interno della Piattaforma territoriale omonima dalle politiche infrastrutturali e insediative del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti nei primi anni Duemila, ha avviato programmi e progetti che mirano a sviluppare i territori compresi tra i territori snodo, Palermo e Trapani, con l’intenzione di assumere un ruolo guida sempre più forte. Questo trend è supportato dall’interesse al livello nazionale per quei territori capaci di strutturare “arcipelaghi territoriali” in termini di identità e di economie per lo sviluppo locale. La ricerca, condotta con la Cattedra di Urbanistica del DARCH e con il contributo di alcune tesi di laurea magistrale e di ricerche di dottorato, mira a riconoscere nuovi ruoli territoriali e a definire gli strumenti di pianificazione e di progettazione urbana per incrementare il rango di territori intermedi e limitare l’effetto di polarizzazione verso i capoluoghi metropolitani.
Settore ICAR/21 - Urbanistica
9788899237219
http://www.planum.bedita.net/xxii-conferenza-siu-2019-pubblicazione-atti
Ronsivalle, D. (2020). Dalle Piattaforme territoriali ai modelli urbani reticolari: risorse e soluzioni della Sicilia occidentale. In Atti della XXII Conferenza Nazionale SIU. L'Urbanistica italiana di fronte all'Agenda 2030. Portare territori e comunità sulla strada della sostenibilità e della resilienza, Matera-Bari 5-6-7 giugno 2019 (pp. 572-578). Roma-Milano : Planum publisher.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
RONSIVALLE-Atti_XXII_Conferenza_Nazionale_SIU_Matera-Bari_WORKSHOP_1.3_Planum_Publisher_2020.pdf

accesso aperto

Descrizione: Contributo integrale
Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 872.51 kB
Formato Adobe PDF
872.51 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/423226
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact