Disumano, troppo umano. La maschera del tiranno e l’antropologia dei filosofi (da Sofocle a Seneca)