Libri legales e cultura giuridica alla corte di Ruggero II. La testimonianza di un contemporaneo