Nuovi metodi molecolari per l’identificazione dei batteri basati sul DNA ribosomico: amplified rrn RFLP e sequenziamento a confronto