Due riferimenti di Ammiano Marcellino all'imperatore Giuliano