Noi, e non i gatti, ci facciamo immagini dei fatti