Sulla politica religiosa di Marciano: tra legislazione, agiografia, storiografia