Leggere pedagogicamente … e riflettere su ‘la differenza di genere’