Dal falso storico alla falsificazione del vero mito: il Caso del canto "O e bukura More"