Il villino Basile: la casa-studio come manifesto della "qualità"