Sul filo della memoria: ricordi sull'AIIG ed Elio Migliorini.