Doppioni e doppiezze: gli 'errori' dell'Eunuchus