Ancora sul trust antimafia. Riflessioni a margine di una pronuncia del Consiglio di Stato