La scala a chiocciola e il portale obliquo nel castello di Castellammare del Golfo