Viene presentato il progetto della chiesa di San Gregorio ad Agrigento. Una chiesa accanto a un sito archeologico, per una comunità in crescita. Il progettista cerca un disegno capace di dialogare con le rovine dell'antico tempio secondo la logica della ricomposizione: gli elementi separati tendono alla continuità nel rispetto dell'esistente. Il rispetto dela storia legata al sito ha fatto sviluppare un'architettura prevalentemente ipogea.

Pellitteri, G. (2013). Dalla profondità dei tempi. CHIESA OGGI, 102, 22-26.

Dalla profondità dei tempi

PELLITTERI, Giuseppe
2013-01-01

Abstract

Viene presentato il progetto della chiesa di San Gregorio ad Agrigento. Una chiesa accanto a un sito archeologico, per una comunità in crescita. Il progettista cerca un disegno capace di dialogare con le rovine dell'antico tempio secondo la logica della ricomposizione: gli elementi separati tendono alla continuità nel rispetto dell'esistente. Il rispetto dela storia legata al sito ha fatto sviluppare un'architettura prevalentemente ipogea.
Settore ICAR/14 - Composizione Architettonica E Urbana
http://pro.dibaio.com/lutte-chiesaoggi
Pellitteri, G. (2013). Dalla profondità dei tempi. CHIESA OGGI, 102, 22-26.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Chiesa Oggi 102_G Pellitteri.pdf

accesso aperto

Descrizione: Articolo rivista
Dimensione 5.05 MB
Formato Adobe PDF
5.05 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/92103
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact