La scalata del giovane Luigi Sturzo nel vortice del Movimento cattolico