La distinzione tra spazio pubblico e ad uso pubblico porta gli Amministratori a ‘subire’ l’edificazione di grandi centri commerciali, come nel caso in esame, invece di focalizzare altrimenti le energie per il miglioramento della qualità di vita degli abitanti. Innescare un meccanismo di rilancio economico diventa uno dei tanti ‘alibi’ per costruire, per cementificare, per consumare suolo, per distruggere gli ultimi lembi di territorio agricolo, senza alcuna attenzione alle reali esigenze della comunità, senza alcuna programmazione urbanistica.

scavone, v. (2013). Arginare il consumo di suolo: centri commerciali e programmazione urbanistica. In F. Sbetti, F. Rossi, M. Talia, C. Trillo (a cura di), Il governo della città nella contemporaneità. La città come motore di sviluppo. (pp. 285-287). Roma : INU Edizioni.

Arginare il consumo di suolo: centri commerciali e programmazione urbanistica

SCAVONE, Valeria
2013-01-01

Abstract

La distinzione tra spazio pubblico e ad uso pubblico porta gli Amministratori a ‘subire’ l’edificazione di grandi centri commerciali, come nel caso in esame, invece di focalizzare altrimenti le energie per il miglioramento della qualità di vita degli abitanti. Innescare un meccanismo di rilancio economico diventa uno dei tanti ‘alibi’ per costruire, per cementificare, per consumare suolo, per distruggere gli ultimi lembi di territorio agricolo, senza alcuna attenzione alle reali esigenze della comunità, senza alcuna programmazione urbanistica.
2013
Settore ICAR/21 - Urbanistica
http://www.urbanisticainformazioni.it/-004-.html
scavone, v. (2013). Arginare il consumo di suolo: centri commerciali e programmazione urbanistica. In F. Sbetti, F. Rossi, M. Talia, C. Trillo (a cura di), Il governo della città nella contemporaneità. La città come motore di sviluppo. (pp. 285-287). Roma : INU Edizioni.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
pdf inu ottobre 2013.pdf

Solo gestori archvio

Dimensione 595.28 kB
Formato Adobe PDF
595.28 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/87407
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact