Il presente contributo propone, attraverso le tecniche della restituzione prospettica e l’esame comparativo di architetture coeve, una possibile configurazione dello spazio architettonico raffigurato da Antonello da Messina nel “San Girolamo nello studio”, finalizzata alla costruzione di un sistema interattivo per la sua fruizione virtuale.

Cannella, M. (2013). Dalla prospettiva dipinta alla fruizione virtuale 3D. Il San Girolamo nello Studio di Antonello da Messina.. In N. Marsiglia (a cura di), La ricostruzione congetturale dell'architettura: storie, metodi, esperienze applicative. (pp. 189-201). Palermo : Grafill.

Dalla prospettiva dipinta alla fruizione virtuale 3D. Il San Girolamo nello Studio di Antonello da Messina.

CANNELLA, Mirco
2013-01-01

Abstract

Il presente contributo propone, attraverso le tecniche della restituzione prospettica e l’esame comparativo di architetture coeve, una possibile configurazione dello spazio architettonico raffigurato da Antonello da Messina nel “San Girolamo nello studio”, finalizzata alla costruzione di un sistema interattivo per la sua fruizione virtuale.
Settore ICAR/17 - Disegno
Cannella, M. (2013). Dalla prospettiva dipinta alla fruizione virtuale 3D. Il San Girolamo nello Studio di Antonello da Messina.. In N. Marsiglia (a cura di), La ricostruzione congetturale dell'architettura: storie, metodi, esperienze applicative. (pp. 189-201). Palermo : Grafill.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
San Girolamo nello studio.pdf

accesso aperto

Dimensione 2.37 MB
Formato Adobe PDF
2.37 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/85031
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact