L’attuale dibattito nel campo dell’architettura e del design ha riportato in auge la relazione tra forma e funzione. Per comprendere il significato di questi concetti può essere utile una rilettura storica dei grandi Maestri del Movimento moderno, a partire da Louis H. Sullivan, considerato “il padre” del funzionalismo. Ma al contempo emerge la necessità di interpretare i concetti di “forma” e “funzione” secondo la prospettiva della storia delle idee. Questa chiave di lettura, rivelando la stratificazione semantica che ha determinato nei secoli la complessità delle nozioni di “forma” e “funzione”, dimostra l’erroneità di certe interpretazioni “razionalistiche” e mette in luce la stretta relazione che lega i due concetti a quello di ornamento. Alla luce di queste riflessioni, oggi la nota formula “Form follows Function”, adattata a differenti contesti, mostra ancora tutta la sua forza significativa e la sua attualità.

Di Stefano, E. (2012). Form follows Function? Misunderstanding and Value of a Sullivan’s Concept. CLOUD-CUCKOO-LAND, 17(32), 38-44.

Form follows Function? Misunderstanding and Value of a Sullivan’s Concept

DI STEFANO, Elisabetta
2012

Abstract

L’attuale dibattito nel campo dell’architettura e del design ha riportato in auge la relazione tra forma e funzione. Per comprendere il significato di questi concetti può essere utile una rilettura storica dei grandi Maestri del Movimento moderno, a partire da Louis H. Sullivan, considerato “il padre” del funzionalismo. Ma al contempo emerge la necessità di interpretare i concetti di “forma” e “funzione” secondo la prospettiva della storia delle idee. Questa chiave di lettura, rivelando la stratificazione semantica che ha determinato nei secoli la complessità delle nozioni di “forma” e “funzione”, dimostra l’erroneità di certe interpretazioni “razionalistiche” e mette in luce la stretta relazione che lega i due concetti a quello di ornamento. Alla luce di queste riflessioni, oggi la nota formula “Form follows Function”, adattata a differenti contesti, mostra ancora tutta la sua forza significativa e la sua attualità.
Settore M-FIL/04 - Estetica
Di Stefano, E. (2012). Form follows Function? Misunderstanding and Value of a Sullivan’s Concept. CLOUD-CUCKOO-LAND, 17(32), 38-44.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Di Stefano_Form follows Function-WOLKENKUCKUCKSHEIM n. 32 vol 17_2012.pdf

accesso aperto

Dimensione 3.25 MB
Formato Adobe PDF
3.25 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/78595
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact