Special events are usually considered a factor of economic growth for a region and very effective instrument in urban marketing. They are still used as a means to justify expenditures (usually in infrastructures) that whilst necessary to the region, are not really required by the event itself. Hence, special events ought not be considered the outright solution to overcome some structural problem to solve which a new phase in programming regional development is required. An appropriate report on the effects of the event can change this attitude, starting from the accurate accrual of the expenditures, which would otherwise distort the evaluation of the impact. An instructive example comes from the Louis Vuitton Cup held in Trapani in 2005, which had limited effects, and only in the short run. In the long run, the effects are not positive because the event induced investments in receptive capacity without a corresponding increase in room utilization.

Il grande evento è solitamente considerato come un fattore di crescita economica per un territorio e strumento molto efficace nell’azione di marketing territoriale, talvolta è visto come risoluzione di molti problemi, taluni perfino strutturali. Persiste l’incongruenza di utilizzare i grandi eventi come occasione per realizzare spese (solitamente in infrastrutture) necessarie sì al territorio, ma non richieste propriamente dall’evento; tali spese pertanto andrebbero giustificate all’interno di una più ampia visione concernente la programmazione dello sviluppo locale. Una appropriata rendicontazione degli effetti può avere un ruolo rilevante nel cambiare questo atteggiamento, a cominciare da una accurata imputazione di alcune voci di spesa, che altrimenti distorcerebbe la valutazione dell’impatto. Un esempio istruttivo proviene dalla Louis Vuitton Cup tenutasi in Trapani nel 2005, che ha avuto effetti economici limitati e di breve periodo. Nel lungo termine il lascito non è positivo perché l’evento può avere indotto investimenti in ricettività senza un corrispondente aumento nella utilizzazione delle strutture alberghiere.

DI BETTA, P., NOTO, L. (2011). L'IMPATTO TURISTICO DI UN GRANDE EVENTO: LA LOUIS VUITTON CUP IN TRAPANI NEL 2005. ECONOMIA E DIRITTO DEL TERZIARIO, 2, 283-305 [10.3280/ED2011-002005].

L'IMPATTO TURISTICO DI UN GRANDE EVENTO: LA LOUIS VUITTON CUP IN TRAPANI NEL 2005

DI BETTA, Paolo;NOTO, Lidia
2011

Abstract

Il grande evento è solitamente considerato come un fattore di crescita economica per un territorio e strumento molto efficace nell’azione di marketing territoriale, talvolta è visto come risoluzione di molti problemi, taluni perfino strutturali. Persiste l’incongruenza di utilizzare i grandi eventi come occasione per realizzare spese (solitamente in infrastrutture) necessarie sì al territorio, ma non richieste propriamente dall’evento; tali spese pertanto andrebbero giustificate all’interno di una più ampia visione concernente la programmazione dello sviluppo locale. Una appropriata rendicontazione degli effetti può avere un ruolo rilevante nel cambiare questo atteggiamento, a cominciare da una accurata imputazione di alcune voci di spesa, che altrimenti distorcerebbe la valutazione dell’impatto. Un esempio istruttivo proviene dalla Louis Vuitton Cup tenutasi in Trapani nel 2005, che ha avuto effetti economici limitati e di breve periodo. Nel lungo termine il lascito non è positivo perché l’evento può avere indotto investimenti in ricettività senza un corrispondente aumento nella utilizzazione delle strutture alberghiere.
Settore SECS-P/07 - Economia Aziendale
http://www.francoangeli.it/riviste/Scheda_Rivista.aspx?IDArticolo=44393&Tipo=Articolo%20PDF&lingua=it&idRivista=12
DI BETTA, P., NOTO, L. (2011). L'IMPATTO TURISTICO DI UN GRANDE EVENTO: LA LOUIS VUITTON CUP IN TRAPANI NEL 2005. ECONOMIA E DIRITTO DEL TERZIARIO, 2, 283-305 [10.3280/ED2011-002005].
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
L'impatto turistico di un grande evento Di Betta Noto.pdf

Solo gestori archvio

Descrizione: articolo principale
Dimensione 9.29 MB
Formato Adobe PDF
9.29 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/78304
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact