La «responsabilità personale» dei collaboratori per il bene dell’azienda ed il ruolo critico della leadership