Spie intertestuali negli incipit di alcuni poemi ‘burleschi’ in ottave tra Cinque e Settecento: appunti per una lettura