Il mito classico costituisce un’importante presenza nel teatro musicale del Novecento. Il confronto de “L’amore di Galatea”, mito in tre atti di Salvatore Quasimodo per la musica di Michele Lizzi, con il “Capitano Ulisse” commedia di Alberto Savinio e con l’ “Ulisse”, opera in tre atti di Luigi Dallapiccola, tre lavori teatrali molto diversi tra loro che rielaborano diversamenteno il mito più diffuso della nostra cultura, viene utilizzato per esplorare i confini del rapporto tra musica e mito nei termini posti da Claude Lévi-Strauss e per verificarne, contro l’opinione dello stesso, la resistenza agli stravolgimenti linguistici delle avanguardie.

Collisani, A. (2013). La forza del mito. In A. Bellia (a cura di), La riscrittura del mito nella musica e nel teatro tra cultura classica e contemporanea (pp. 31-46). Roma : Aracne.

La forza del mito

COLLISANI, Amalia
2013-01-01

Abstract

Il mito classico costituisce un’importante presenza nel teatro musicale del Novecento. Il confronto de “L’amore di Galatea”, mito in tre atti di Salvatore Quasimodo per la musica di Michele Lizzi, con il “Capitano Ulisse” commedia di Alberto Savinio e con l’ “Ulisse”, opera in tre atti di Luigi Dallapiccola, tre lavori teatrali molto diversi tra loro che rielaborano diversamenteno il mito più diffuso della nostra cultura, viene utilizzato per esplorare i confini del rapporto tra musica e mito nei termini posti da Claude Lévi-Strauss e per verificarne, contro l’opinione dello stesso, la resistenza agli stravolgimenti linguistici delle avanguardie.
Settore L-ART/07 - Musicologia E Storia Della Musica
Collisani, A. (2013). La forza del mito. In A. Bellia (a cura di), La riscrittura del mito nella musica e nel teatro tra cultura classica e contemporanea (pp. 31-46). Roma : Aracne.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/77538
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact