The research into perception is carried out by sciences and philosophical theories that support a variety of methods and ontological commitments. In this paper a set of features is specified that is shared by both conceptual and experimental varieties of the phenomenology of perception. It is argued that model building of well specified perceptual functions is allowed drawing upon the concepts and experimental evidence brought about by the phenomenological research. Arguments and historical evidence are provided that these models prove to contribute to the research into perception carried out by sciences endowed with different methods and constructs.

La ricerca sulla percezione è oggetto di scienze e teorie filosofiche con metodi e impegni concettuali diversi. In questo saggio si tenta di ricostruire i caratteri condivisi dalle teorie concettuali e sperimentali della fenomenologia della percezione. Si sostiene che dai concetti e dalle scoperte dell’analisi e della sperimentazione fenomenologica sia possibile costruire modelli di funzioni percettive ben definite. Si presentano evidenze storiografiche e argomenti a sostegno della tesi che tali modelli contribuiscono alla ricerca sulla percezione condotta da altre scienze con diversi metodi, tecniche e costrutti.

CALI', C. (2012). Fenomenologia della percezione. Modelli, mereologia, sperimentazione.. In F. Toccafondi (a cura di), Fenomenologia e scienza. Punti d'incontro passati e presenti. (pp. 11-126). Firenze : Le Lettere.

Fenomenologia della percezione. Modelli, mereologia, sperimentazione.

CALI', Carmelo
2012

Abstract

La ricerca sulla percezione è oggetto di scienze e teorie filosofiche con metodi e impegni concettuali diversi. In questo saggio si tenta di ricostruire i caratteri condivisi dalle teorie concettuali e sperimentali della fenomenologia della percezione. Si sostiene che dai concetti e dalle scoperte dell’analisi e della sperimentazione fenomenologica sia possibile costruire modelli di funzioni percettive ben definite. Si presentano evidenze storiografiche e argomenti a sostegno della tesi che tali modelli contribuiscono alla ricerca sulla percezione condotta da altre scienze con diversi metodi, tecniche e costrutti.
Settore M-FIL/02 - Logica E Filosofia Della Scienza
CALI', C. (2012). Fenomenologia della percezione. Modelli, mereologia, sperimentazione.. In F. Toccafondi (a cura di), Fenomenologia e scienza. Punti d'incontro passati e presenti. (pp. 11-126). Firenze : Le Lettere.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
FPMMS.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo principale corredato da indice dei contenuti e dei nomi
Dimensione 4.87 MB
Formato Adobe PDF
4.87 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/77467
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact