Il polimorfismo genico CD14 C(-260)>T non e’ un fattore di rischio per infarto miocardico acuto