Il diabete, la familiarita’ per malattie cardiovascolari e l’estensione della malattia vasale quali predittori degli eventi clinici ad 1 anno di follow-up post-PTCA