Il “diritto al silenzio” del potenziale testimone e l’incidente probatorio in sede di indagini difensive