L’utilizzo di indicatori biologici in caso di cadaveri a lungo soggiornanti in ambiente marino con sviluppo di colonie di molluschi che colonizzano i resti scheletrici può costituire un valido elemento di valutazione del tempo di permanenza in acqua, consentendo una valutazione tanatocronologica più accurata rispetto a quella desunta dalla semplice analisi delle condizioni di degrado putrefattivi del cadavere. Nel presente lavoro tale valutazione è stata formulata in funzione delle caratteristiche intrinseche dell’accrescimento delle colonie di mitili nel territorio siciliano.

Milone, L., Procaccianti, S., Grillo, M., Salerno, B., & Carra, E. (2012). Determinazione del tempo di permanenza in acqua in base allo sviluppo di mitili impiantatisi su cadavere scheletrizzato e saponificato. ZACCHIA, 30 - serie 4(supplemento ottobre-dicembre), 205-209.

Determinazione del tempo di permanenza in acqua in base allo sviluppo di mitili impiantatisi su cadavere scheletrizzato e saponificato.

MILONE, Livio;CARRA, Elena
2012

Abstract

L’utilizzo di indicatori biologici in caso di cadaveri a lungo soggiornanti in ambiente marino con sviluppo di colonie di molluschi che colonizzano i resti scheletrici può costituire un valido elemento di valutazione del tempo di permanenza in acqua, consentendo una valutazione tanatocronologica più accurata rispetto a quella desunta dalla semplice analisi delle condizioni di degrado putrefattivi del cadavere. Nel presente lavoro tale valutazione è stata formulata in funzione delle caratteristiche intrinseche dell’accrescimento delle colonie di mitili nel territorio siciliano.
Settore BIO/06 - Anatomia Comparata E Citologia
Milone, L., Procaccianti, S., Grillo, M., Salerno, B., & Carra, E. (2012). Determinazione del tempo di permanenza in acqua in base allo sviluppo di mitili impiantatisi su cadavere scheletrizzato e saponificato. ZACCHIA, 30 - serie 4(supplemento ottobre-dicembre), 205-209.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
p1 Zacc.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo per esteso
Dimensione 149.65 kB
Formato Adobe PDF
149.65 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/75300
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact