ART. 1259 C.C. SUBINGRESSO DEL CREDITORE NEI DIRITTI DEL DEBITORE.