Tra i Wayuu, una popolazione indigena sudamericana che ha adottato l’allevamento di bestiame nel secolo XVII, il mare ha valenze simboliche differenti, che oscillano tra due poli opposti. Da una parte, esso è rappresentato come un luogo destinato a restare sotto il dominio del ‘mondo altro’, associato con la morte e le malattie;dall'altra, esso diventa un luogo addomesticabile e appropriabile. In questa seconda parte, esamino dapprima i modi in cui il mare compare nei miti cosmogonici, e del suo rapporto con l’immagine dei Bianchi; successivamente analizzo il legame tra la credenza secondo cui gli animali marini sono gli animali domestici di Pulowi, la signora del ‘mondo altro’, e quella che il bestiame abbia un’origine marina.

Mancuso, A. (2011). Concezioni dei luoghi e figure dell’alterità: il mare tra i Wayuu.Seconda parte. ARCHIVIO ANTROPOLOGICO MEDITERRANEO, 13 (1)(13 (1)), 101-117.

Concezioni dei luoghi e figure dell’alterità: il mare tra i Wayuu.Seconda parte.

MANCUSO, Alessandro
2011

Abstract

Tra i Wayuu, una popolazione indigena sudamericana che ha adottato l’allevamento di bestiame nel secolo XVII, il mare ha valenze simboliche differenti, che oscillano tra due poli opposti. Da una parte, esso è rappresentato come un luogo destinato a restare sotto il dominio del ‘mondo altro’, associato con la morte e le malattie;dall'altra, esso diventa un luogo addomesticabile e appropriabile. In questa seconda parte, esamino dapprima i modi in cui il mare compare nei miti cosmogonici, e del suo rapporto con l’immagine dei Bianchi; successivamente analizzo il legame tra la credenza secondo cui gli animali marini sono gli animali domestici di Pulowi, la signora del ‘mondo altro’, e quella che il bestiame abbia un’origine marina.
Settore M-DEA/01 - Discipline Demoetnoantropologiche
Mancuso, A. (2011). Concezioni dei luoghi e figure dell’alterità: il mare tra i Wayuu.Seconda parte. ARCHIVIO ANTROPOLOGICO MEDITERRANEO, 13 (1)(13 (1)), 101-117.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
a. mancuso AAM2011.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo principale
Dimensione 322.78 kB
Formato Adobe PDF
322.78 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/72740
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact