Nuove forme di interazione e la centralità dello smartphone