In riguardo alla genesi delle costituzioni Tanta e dedoken di Giustiniano (a. 533), prefatorie ai Digesta, l’autore si sofferma sulla retorica della traduzione indagandone le modalità e gli intendimenti, basandosi soprattutto sul 21 prescelto come campione significativo. Oltre alla conferma che dedoken costituisca il testo-fonte e Tanta il testo-versione, si avvalora il convincimento che Triboniano sia l’autore della versione/revisione, mentre dedoken dovrebbe rappresentare soprattutto un prodotto degli adiutores che stavano a disposizione del magister sacri palatii.

DI MARIA, G. (2012). Tanta/δέδωκεν: Quando la retorica assume forma e vigore di legge. MEDIAEVAL SOPHIA, 2012(12), 116-140.

Tanta/δέδωκεν: Quando la retorica assume forma e vigore di legge

DI MARIA, Giorgio
2012

Abstract

In riguardo alla genesi delle costituzioni Tanta e dedoken di Giustiniano (a. 533), prefatorie ai Digesta, l’autore si sofferma sulla retorica della traduzione indagandone le modalità e gli intendimenti, basandosi soprattutto sul 21 prescelto come campione significativo. Oltre alla conferma che dedoken costituisca il testo-fonte e Tanta il testo-versione, si avvalora il convincimento che Triboniano sia l’autore della versione/revisione, mentre dedoken dovrebbe rappresentare soprattutto un prodotto degli adiutores che stavano a disposizione del magister sacri palatii.
Settore L-FIL-LET/05 - Filologia Classica
Settore IUS/18 - Diritto Romano E Diritti Dell'Antichita'
http://www.mediaevalsophia.net/_fascicoli/12/art.%20DI%20MARIA%20-%20Costituzioni%20Grecolatine.pdf
DI MARIA, G. (2012). Tanta/δέδωκεν: Quando la retorica assume forma e vigore di legge. MEDIAEVAL SOPHIA, 2012(12), 116-140.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Costituzioni GrecolatineMSPubbl.pdf

Solo gestori archvio

Descrizione: Article
Dimensione 327.49 kB
Formato Adobe PDF
327.49 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/69159
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact