This paper presents the issue of a long research on the representation of the complex surface in descriptive geometry. The ability to use the different techniques of representation aims to achieve results that you didn’t image before. In Palermo University, at the Engineering School, the researcher involved the study on the simplify of the so elaborated way to represent the geometry and its applications in architecture buildings and engineering implants. There is just report below the application methods to represent one of the most used surfaces in the practice of buildings. It’s about the helicoid surface represented in orthogonal axonometric projecting. This method is the result of the experimental homology. I remained to the bibliography of the other works where there is explained the theory method to become to the application.

Questo articolo è un risultato parziale di una ricerca riguardante la rappresentazione di superfici complesse in geometria descrittiva. La padronanza e l’abilità nell’uso delle diverse tecniche di rappresentazione, consente di raggiungere risultati che altrimenti non sarebbero perseguibili. La Scuola di Disegno di Ingegneria, dell’Università di Palermo si è da sempre fatta promotrice della scienza della rappresentazione attraverso la sperimentazione di tecniche semplificative ed innovative della geometria descrittiva applicata all’architettura e all’ingegneria. In particolar modo, in questo lavoro, si riporta lo studio di una superficie complessa quale è l’elicoide che trova larga applicazione nell’architettura. L’elicoide è qui trattata nella rappresentazione dell’assonometria ortogonale. Il metodo proposto è basato fondamentalmente sull’applicazione indispensabile ed imprescindibile dell’omologia. Alcuni passi, qui dati per scontato, trovano riscontro nei riferimenti bibliografici.

Inzerillo, L. (2012). Helicoid and Architectural application. DISEGNARE CON..., numero speciale, 219-224.

Helicoid and Architectural application

INZERILLO, Laura
2012-01-01

Abstract

Questo articolo è un risultato parziale di una ricerca riguardante la rappresentazione di superfici complesse in geometria descrittiva. La padronanza e l’abilità nell’uso delle diverse tecniche di rappresentazione, consente di raggiungere risultati che altrimenti non sarebbero perseguibili. La Scuola di Disegno di Ingegneria, dell’Università di Palermo si è da sempre fatta promotrice della scienza della rappresentazione attraverso la sperimentazione di tecniche semplificative ed innovative della geometria descrittiva applicata all’architettura e all’ingegneria. In particolar modo, in questo lavoro, si riporta lo studio di una superficie complessa quale è l’elicoide che trova larga applicazione nell’architettura. L’elicoide è qui trattata nella rappresentazione dell’assonometria ortogonale. Il metodo proposto è basato fondamentalmente sull’applicazione indispensabile ed imprescindibile dell’omologia. Alcuni passi, qui dati per scontato, trovano riscontro nei riferimenti bibliografici.
Settore ICAR/17 - Disegno
Inzerillo, L. (2012). Helicoid and Architectural application. DISEGNARE CON..., numero speciale, 219-224.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Inzerillo definitivo tomar disegnare con.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 6.95 MB
Formato Adobe PDF
6.95 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/67853
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 0
social impact