Sulla dermatite da contatto sistemica nella patologia generale e professionale