‘E se B stesse per bana ? Una nuova interpretazione dell’enigma n.17 del Codice Exoniense’