La svolta marcatamente repressiva degli strumenti penali del c.d. pacchetto sicurezza del 15 luglio 2009 disciplinanti il soggiorno di stranieri non comunitari ha indotto una molteplicità di effetti che verranno definiti come clandestinità derivata": a) intanto di tipo clandestino diventa l ingresso del diritto penale del nemico nel diritto dei cittadini; b) inoltre si può ritenere clandestino l intervento giurisprudenziale attuato miratamente a ricalibrare il rispetto dei diritti della persona e che diventa per questo a sua volta bersaglio dei nuovi interventi legislativi, tendenti ad escluderlo o quantomeno a circoscriverlo al massimo; c) infine si manifesta come clandestina l inclusione del tema del controllo dei flussi migratori all interno del diritto penale. Nella complessiva tendenza simbolica, in Spagna emergono però delle scelte abbastanza differenti rispetto all Italia. C è un diritto penale simbolico all italiana e uno alla spagnola

Crupi, R. (2013). Diritto penale d'autore, diritto penale del nemico e diritto penale del fatto: quale modello per la posizione dello straniero?. In A.A. Genna, G. Verde (a cura di), Immigrazione e garanzia dei diritti fondamentali (pp. 274-297). Torino : Giappichelli.

Diritto penale d'autore, diritto penale del nemico e diritto penale del fatto: quale modello per la posizione dello straniero?

CRUPI, Rosaria
2013-01-01

Abstract

La svolta marcatamente repressiva degli strumenti penali del c.d. pacchetto sicurezza del 15 luglio 2009 disciplinanti il soggiorno di stranieri non comunitari ha indotto una molteplicità di effetti che verranno definiti come clandestinità derivata": a) intanto di tipo clandestino diventa l ingresso del diritto penale del nemico nel diritto dei cittadini; b) inoltre si può ritenere clandestino l intervento giurisprudenziale attuato miratamente a ricalibrare il rispetto dei diritti della persona e che diventa per questo a sua volta bersaglio dei nuovi interventi legislativi, tendenti ad escluderlo o quantomeno a circoscriverlo al massimo; c) infine si manifesta come clandestina l inclusione del tema del controllo dei flussi migratori all interno del diritto penale. Nella complessiva tendenza simbolica, in Spagna emergono però delle scelte abbastanza differenti rispetto all Italia. C è un diritto penale simbolico all italiana e uno alla spagnola
Settore IUS/17 - Diritto Penale
Crupi, R. (2013). Diritto penale d'autore, diritto penale del nemico e diritto penale del fatto: quale modello per la posizione dello straniero?. In A.A. Genna, G. Verde (a cura di), Immigrazione e garanzia dei diritti fondamentali (pp. 274-297). Torino : Giappichelli.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/65287
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact