Le potenzialità cognitive dei network di imprese