Il contributo si sofferma sui presupposti estetici e filosofici del capolavoro di Richard Wagner, mettendolo in relazione, da un lato, con le aspirazioni del primo romanticismo tedesco (Wackenroder, Novalis ecc.) e con la filosofia di Schopenhauer; dall'altro, con la cultura fin de siècle e con le letture di Nietzsche e Thomas Mann.

Misuraca Pietro (2024). Il non plus ultra di Wagner. Tristan und Isolde fra Romanticismo e Decadentismo. In Richard Wagner, Tristan und Isolde (pp. 21-44). Palermo : Teatro Massimo.

Il non plus ultra di Wagner. Tristan und Isolde fra Romanticismo e Decadentismo

Misuraca Pietro
2024-05-01

Abstract

Il contributo si sofferma sui presupposti estetici e filosofici del capolavoro di Richard Wagner, mettendolo in relazione, da un lato, con le aspirazioni del primo romanticismo tedesco (Wackenroder, Novalis ecc.) e con la filosofia di Schopenhauer; dall'altro, con la cultura fin de siècle e con le letture di Nietzsche e Thomas Mann.
mag-2024
Settore L-ART/07 - Musicologia E Storia Della Musica
Misuraca Pietro (2024). Il non plus ultra di Wagner. Tristan und Isolde fra Romanticismo e Decadentismo. In Richard Wagner, Tristan und Isolde (pp. 21-44). Palermo : Teatro Massimo.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tristan und Isolde.pdf

Solo gestori archvio

Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 815.47 kB
Formato Adobe PDF
815.47 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/637093
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact