Il processo di globalizzazione si accompagna all'affermazione del ruolo dei giudici sovranzionali, chiamati a dirimere controversie ma sopratutto ad eleborare principi generali ed universali. In questa opera, tuttavia, occorre che siano rispettate le identità costituzionali degli Stati, che non devono rinunciare alla loro diversità, racchiusa nella Costituzione, proponendola, invece, come una dote preziosa per provare a dare un ordine ed una forma alla globalizzazione.

Lorello, L. (2012). Ordine giuridico globale e ruolo dello Stato. In Viola F. (a cura di), Lo Stato costituzionale e le insidie del pluralismo (pp. 175-204). bologna : il mulino.

Ordine giuridico globale e ruolo dello Stato

LORELLO, Laura
2012

Abstract

Il processo di globalizzazione si accompagna all'affermazione del ruolo dei giudici sovranzionali, chiamati a dirimere controversie ma sopratutto ad eleborare principi generali ed universali. In questa opera, tuttavia, occorre che siano rispettate le identità costituzionali degli Stati, che non devono rinunciare alla loro diversità, racchiusa nella Costituzione, proponendola, invece, come una dote preziosa per provare a dare un ordine ed una forma alla globalizzazione.
Settore IUS/08 - Diritto Costituzionale
Lorello, L. (2012). Ordine giuridico globale e ruolo dello Stato. In Viola F. (a cura di), Lo Stato costituzionale e le insidie del pluralismo (pp. 175-204). bologna : il mulino.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Lo Stato Costituzionale.pdf

Solo gestori archvio

Dimensione 1.66 MB
Formato Adobe PDF
1.66 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/63548
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact