Il Real Opificio della Seta di Palermo e una tapezzeria del periodo borbonico